.

  

L'Associazione Nazionale CRAVATTE ROSSE DEL 1° SAN GIUSTO, nata  nel giugno 2013, è una organizzazione privata apolitica e senza scopo di lucro costituita  principalmente da cittadini che hanno prestato servizio militare, con qualsiasi grado, nell'unità di fanteria più antica e prestigiosa dell'Esercito Italiano prima della sua soppressione avvenuta nel 2008.

L'Associazione ha per scopo principale quello di : promuovere e cementare i vincoli di cameratismo e di solidarietà fra i militari ancora in servizio e in congedo che hanno indossato la cravatta rossa e le mostrine del 1° Btg./Rgt. San Giusto,e fra essi e gli appartenenti alle altre forze armate ed alle rispettive associazioni; tener vivo fra i soci il sentimento di devozione alla Patria, lo spirito di corpo, il culto delle gloriose tradizioni dell'unità e la memoria dei suoi eroi caduti; realizzare, nei limiti delle possibilità, l'assistenza morale, culturale, creativa, ricreativa ed economica a favore degli iscritti e delle loro famiglie; promuovere e partecipare ad attività di volontariato per il conseguimento di finalità assistenziali, sociali e culturali con la popolazione locale e nazionale.

 

CRAVATTE ROSSE A TELEQUATTRO

.

. - Cravatte Rosse 1°San Giusto

PERCHE' LA CRAVATTA ROSSA ?

E' tradizione che la cravatta rossa ,portata oltre dal 1° San Giusto erede del 1° e 2° Rgt. dell’ex Brigata RE, viene assegnata sin dal 1664 al Reggimento di Savoia di Sua Altezza Reale (dal quale in tempi successivi sarebbe nata la Brigata Savoia poi Re sui reggimenti 1° e 2°). Il privilegio è in virtù del fatto che il rosso è il colore predominante nelle insegne di Casa Savoia. La cravatta rossa del 1° San Giusto è la più antica fra tutte quelle del nostro Esercito.

 

LA STORIA DELL' ANTICO E GLORIOSO

REPARTO DI FANTERIA DELL'ESERCITO ITALIANO

Il 1° Reggimento "San Giusto" è stato il più antico reggimento dell'Esercito Italiano. Esso nacque infatti nel 1624 quale Reggimento "Fleury", al servizio di Carlo Emanuele I di Savoia.  Il 31 marzo 2008 il reggimento venne ufficialmente sciolto e con la consegna della Bandiera di Guerra al sacrario dell’Altare della Patria in Roma si conclusero 384 anni di storia delle “Cravatte Rosse”.

.

. - Cravatte Rosse 1°San Giusto

 

15 GIUGNO 2019  CENTENARIO SEZIONE BERSAGLIERI TRIESTE "MOVM ENRICO TOTI"

14 GIUGNO 2019  UNA MARE DI GRAZIE

13 GIUGNO 2019  157 ANNI DI FONDAZIONE DEL CORPO DELLA POLIZIA LOCALE DI TRIESTE

9 GIUGNO 2019  FANTI SPILIMBERGHESI A TRIESTE

  

 


  

7°  RADUNO

CRAVATTE ROSSE DEL 1° SAN GIUSTO

IN VENETO A SANT'ANGELO DI PIOVE DI SACCO

 

Primo raduno in terra Veneta:  grande ed emozionante ! Così si potrebbe riassumere in poche parole la giornata del 2 giugno 2019, segnata dal 7° Raduno delle Cravatte Rosse del 1° San Giusto, in quel di Sant’Angelo di Piove di Sacco.

Finalmente in Veneto si potrebbe dire,  anche perché una elevata compenente di “personale di leva”  è sempre stato attinto proprio da questa regione, per un fattore notoriamente strategico all’epoca: immediata prontezza operativa in caso di richiamo. Triestini e Veneti avrebbero difeso “la soglia carsica” , la città di Trieste da un’eventuale invasione del Patto di Varsavia.

Più di centinaio di Cravatte Rosse si sono ritrovate, hanno formato gruppi provenienti da “compagnie”, plotoni, camerate. Una giornata indimenticabile. Un grande ringraziamento va alla città di Sant’Angelo di Piove di Sacco,  al Sindaco Salmaso Mariano, al vicesindaco Alice Morandin, agli assessori Moreno Maniero, che ha indossato la cravatta rosse per l’occasione, Romano Boiscio e Ivo Donolato e a tutta la Giunta e ai delegati e alla cittadinanza che ha partecipato numerosa alla sfilata e alla cerimonia. Un grazie va al Gruppo della Protezione Civile della cittadina. Presenti numerosi Sindaci dei comuni limitrofi e presente il Consigliere Vincenzo Rescigno in rappresentanza del Comune di Trieste. In rappresentanza delle Forze Armate c’era il Tenente Adelia Sartore dell’Aeronautica Militare, 

Tantissime sono state le Associazioni Combattentistiche e d'arma  che hanno sfilato con noi : Alpini, Carabinieri, Bersaglieri, Fanteria, rappresentanti di specialità e di reparti.

La presenza del Generali Gorra Lazzarini di Monrovalle 80° Comandante del 1°San Giusto, Generale Stivoli sempre del 1°San.Giusto, del Colonnello Vignola attuale Direttore della Rivista del Fante, ci hanno onorato ed è stata occasione di scambio di ricordi. 

Lo sfilamento nelle via di Sant’Angelo di Piove di Sacco è sfilato “al passo” delle marce suonate dal Gruppo Bandistico Folcloristico di Tombelle – Venezia che hanno accompagnato anche la cerimonia in piazza.

Dopo la cerimonia dell’alza bandiera, Cravatte Rosse e tutti i partecipanti hanno assistito alla Santa Messa, officiata da Don Angelo Scarabottolo.

Ovviamente a chiusura della giornata non poteva mancare il “rancio di coesione”, che si è tenuto in località Saonara presso la trattoria “Da Mario”, dove poco meno di 100 commensali hanno animato il pranzo  fra “ciacole”, ricordi, foto di gruppo  e buone portate.

Un  grazie di cuore ai nostri Soci Mauro Frigo, Don Angelo Scarabottolo che hanno dedicato tempo e passione per la riuscita della cerimonia.

Un grande elogio lo facciamo anche al nostro Presidente Mauro Pierazzi e consorte Nadia  - che per l’occasione  ha rappresentato il PASFA  Associazione per l’Assistenza Spirituale alle Forze Armate -  per il coordinamento anche delle attività dell’evento nel corso  dei diversi mesi di preparazione.

ALBUM FOTOGRAFICI CLICCA QUI

 - Cravatte Rosse 1°San Giusto

 

 

NOTIZIE & ATTIVITA'

ATTIVITA' 2019

15 GIUGNO 2019 CENTENARIO DELLA SEZIONE BERSAGLIERI TRIESTE "MOVM ENRICO TOTI"  Si è celebrata al passo di corsa la festa della sezione dei nostri...

ATTIVITA' 2018

16 DICEMBRE 2018 BUNKER SAN MICHELE, UN SALTO NELLA GUERRA FREDDA  Visita di alcuni soci al Bunker San Michele, installazione una delle circa 200 postazioni dell’Esercito...

.

28 OTTOBRE 2018 DONATA AL COMUNE DI ALANO DI PIAVE DALL'ASSOCIAZIONE NAZIONALE CRAVATTE ROSSE DEL 1°SAN GIUSTO TARGA COMMEMORATIVA A MEMORIA DEI FATTI D'ARMA...

CHI SIAMO & COME ASSOCIARSI

L'ASSOCIAZIONE

Dall’anno della sua fondazione Cravatte Rosse 1°San Giusto ha conosciuto una crescita continua e un grande successo nel far conoscere fra loro, riunire e organizzare...

COME ASSOCIARSI

 Per iscriverti puoi inviare una email  a asscravatte.rosse1@gmail.com oppure utilizzare il form sul sito cliccando qui   QUOTE PER L'ANNO 2019 SOCIO...

VERSAMENTO QUOTE & DONAZIONI

L'Associazione Nazionale Cravatte Rosse del 1° San Giusto è titolare di un conto corrente bancario presso la Filiale di BancaEtica di Trieste. IBAN: IT28C0501802200000016720070 In...

.

EROI CON LA CRAVATTA ROSSA

 

GEMELLAGGI

 

BIBLIOGRAFIA 1° RGT/BTG

 
Cravatte Rosse 1°San Giusto

Cravatte Rosse 1°San Giusto