.

. - Cravatte Rosse 1°San Giusto

 

L'Associazione Nazionale CRAVATTE ROSSE DEL 1° SAN GIUSTO, nata  nel giugno 2013, è una organizzazione privata apolitica e senza scopo di lucro costituita  principalmente da cittadini che hanno prestato servizio militare, con qualsiasi grado, nell'unità di fanteria più antica e prestigiosa dell'Esercito Italiano prima della sua soppressione avvenuta nel 2008.

L'Associazione ha per scopo principale quello di : promuovere e cementare i vincoli di cameratismo e di solidarietà fra i militari ancora in servizio e in congedo che hanno indossato la cravatta rossa e le mostrine del 1° Btg./Rgt. San Giusto,e fra essi e gli appartenenti alle altre forze armate ed alle rispettive associazioni; tener vivo fra i soci il sentimento di devozione alla Patria, lo spirito di corpo, il culto delle gloriose tradizioni dell'unità e la memoria dei suoi eroi caduti; realizzare, nei limiti delle possibilità, l'assistenza morale, culturale, creativa, ricreativa ed economica a favore degli iscritti e delle loro famiglie; promuovere e partecipare ad attività di volontariato per il conseguimento di finalità assistenziali, sociali e culturali con la popolazione locale e nazionale.

 

 - Cravatte Rosse 1°San Giusto

26 NOVEMBRE 2016

CRAVATTE ROSSE  & BANCO ALIMENTARE

VOLONTARIATO SOLIDARIETA' SPIRITO DI CORPO !
  

A Trieste le Cravatte Rosse con la Sezione del Fante con gli amici dell’Associazione Nazionale Bersaglieri sono stati attivi per tutta la giornata per sostenere le attività logistiche di magazzino, unitamente ai giovani volontari del Banco Alimentare,  e di trasporto e contribuire così al successo della giornata.

Dal 1997 ogni anno la Fondazione Banco Alimentare Onlus organizza la giornata della colletta alimentare. E’ stata una giornata importante per la sensibilizzazione dei cittadini sul tema della povertà alimentare, per un giorno si è invitati a fare la spesa anche per i più poveri. In Italia saranno più di 135.000 volontari e 5 milioni di donatori.

Più di 14 Cravatte Rosse e Fanti Piumati sono stati impegnati, in vari turni nelle operazioni suddette, in particolare, con dei mezzi messi a disposizione da Poste Italiane, è statat eseguita la raccolta delle merci raccolte in 40 supermercati di Trieste dal centro alla periferia. Altri soci sono stati invece impegnati presso il magazzino di raccolta per le operazioni di scarico.  

Grande spirito di corpo tra volonari, Cravatte Rosse, Bersaglieri e Protezione civile - presente con uomini e mezzi da tutta la provincia all'insegna della solidarietà e dell'aiuto delle persone bisognose.

 

CLICCA QUI PER LA FOTO GALLERY



.

. - Cravatte Rosse 1°San Giusto

CORSO PRIMO 

SOCCORSO 

PEDIATRICO

Continuano con grande successo i corsi di PRIMO SOCCORSO PEDIATRICO tenuto dal Givar. I quattro corsi mensili 2016  sono andati tutti esauriti in breve tempo.  

Sono già fissate le prossime date per i corsi 2017 e altre ne seguiranno :

prenotabile GENNAIO  che si terrà nelle giornate del  14 e 15 gennaio dalle 9 alle 13.

costo corso GIVAR  30 euro  pro-capite  da versarsi alla prima lezione

+ libera donazione all'Associazione Nazionale Cravatte Rosse 1 San Giusto  (per spese di segreteria, organizzative ecc)

I corsi si tengono a TRIESTE in Via XXIV Maggio, 4 ( Piazza Oberdan, accanto al Museo del Risorgimento)  Se interessati, vi invitiamo a prenotare il vostro corso telefonando allo 3471889129 oppure inviando una email a asscravatte.rosse1@gmail.com 

 Clicca qui per maggiori informazioni

 - Cravatte Rosse 1°San Giusto

Storia delle Cravatte Rosse

 

Perchè la Cravatta Rossa ? Una tradizione e segno distintivo sin dal 1624 

E' tradizione che la cravatta rossa ,portata oltre dal 1° San Giusto ed dal suo gemello 157° “Liguria”,eredi entrambi del 1° e 2° Rgt. dell’ex Brigata RE, viene assegnata sin dal 1664 al Reggimento di Savoia di Sua Altezza Reale (dal quale in tempi successivi sarebbe nata la Brigata Savoia poi Re sui reggimenti 1° e 2°). Il privilegio è in virtù del fatto che il rosso è il colore predominante nelle insegne di Casa Savoia. La cravatta rossa del 1° San Giusto è la più antica fra tutte quelle del nostro Esercito.

  


  

'SAVOIE BONNE NUOVELLE !'
Alla ricerca delle origini de 1° reggimento Fanteria nella magica cornice del Forte di Fenestrelle

Gli amici dell'Associazione Les Armes de Savoje e del Gruppo Storico Reggimento Savoia di Torino  hanno creato un gruppo storico una rappresentanza del Reggimento di Fanteria d’ordinanza nazionale Savoia per ricordare l’importante contributo dato dalle antiche comunità savoiarde alla storia italiana. Il Gruppo Storico “Reggimento Savoia” ha ricostruito la bandiera Colonnella, le uniformi e l’equipaggiamento dei soldati, che sono stati realizzati conformemente ai dati storici della prima metà del XVIII secolo, ricavati da una precisa ricerca documentaria ed iconografica svolta negli archivi e nelle collezioni del Piemonte e della Francia.

 CLICCA QUI PER LA FOTOGALLERY

 

Video della rievocazione stroica

PROGETTI NEL SOCIALE

 
Cravatte Rosse 1°San Giusto

Cravatte Rosse 1°San Giusto